“La saggezza è lasciar crescere ciò che nasce,
gustare ciò che è maturo
e lasciar perdere ciò che è morto.”
[Keshavjee S.]

*NUOVA USCITA*

*BEST SELLER*

Da non perdere

* Per psicologi e psicoterapeuti

* Per tutte le professioni sanitarie

* Aforismi terapeutici

* Aforismi e metafore

psicologia

Psicologia. Tre tipi di solitudine

La solitudine è abitualmente associata alla tristezza e alla paura, è percepita come l’indesiderabile e sfortunato destino di qualche conoscente e di molti sconosciuti che orbitano sperduti oltre la linea traslucida e rassicurante della normalità. Nel suo significato più concreto, è un sentimento che attribuiamo agli altri ma è anche il fantasma da cui sfuggiamo e ci difendiamo riparandoci nelle relazioni sociali, talvolta senza riflettere sulla qualità dei nostri rapporti. Continua a leggere

Parenti serpenti?

La psicoterapia ha molti detrattori e chi si impegna in un percorso di cambiamento deve prepararsi all’idea che tra i più efficienti, insistenti e feroci nemici della sua guarigione saranno proprio parenti ed amici stretti. Proprio le persone più vicine al paziente, quelle che in presa diretta vivono i suoi problemi e i suoi sintomi non di rado –inconsapevolmente, s’intende– si trasformano nei più tenaci alleati del Problema. Già in terza seduta abbozzano commenti come Ma la terapia ti serve?” quando non affermano con veemenza “La terapia non ti serve a nulla! Dillo al Dottore!”, oppure attaccano frontalmente il paziente non appena sembra star meglio: “Ma cosa credi? Ora che fai la terapia sai tutto tu?”.

Continua a leggere



Grazie!

4233210 di visualizzazioni su Blog Therapy