“La saggezza è lasciar crescere ciò che nasce,
gustare ciò che è maturo
e lasciar perdere ciò che è morto.”
[Keshavjee S.]

*NUOVA USCITA*

*BEST SELLER*

Da non perdere

* Per psicologi e psicoterapeuti

* Per tutte le professioni sanitarie

* Aforismi terapeutici

* Aforismi e metafore

Psicologia: Pet-Addiction e Pet-Teraphy [risposta a Oltremare]

Non ho ancora sentito parlare di pet addiction, cioè di attaccamento patologico a animali domestici, come di un disturbo a se stante, ma posso immaginare che studi appropriati stiano isolando i comportamenti che caratterizzano questo tipo di problema. Soprattutto nella cultura anglosassone, in particolare nelle grandi città, l’animale domestico si sostituisce a relazioni affettive con altre persone e può diventare antidoto a depressione, isolamento sociale, inadeguatezza comunicativa o bersaglio facile per sfogare frustrazioni, ossessioni, manie di controllo, desideri repressi di maternità o paternità. La dipendenza da animali domestici, certamente identificata in condotte di cura eccessiva, personalizzazione e umanizzazione del cucciolo, preoccupazione maniacale per la sua salute e per la sua alimentazione, forse si colloca in un quadro più ampio: quello del difficile adattamento alla realtà e altri disturbi nella sfera affettiva.

L’esatto contrario della pet addiction è la pet therapy, utilizzata con grande successo nella psicoterapia dell’autismo e di altre grave sindromi che intaccano la capacità della persona di interagire con un grado adeguato di partecipazione affettiva col mondo. Pet therapy è, in buona sostanza, la compagnia di un animale -un gatto, un cane, un cavallo, ecc.- col quale il paziente viene gradualmente messo a contatto e del quale, passo per passo, viene responsabilizzato. Gli effetti della pet theraphy sono stupefacenti anche nella terapia di bambini o pazienti anziani nei quali si rileva un umore depresso (anche a causa si malattie o fattori organici),

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



Grazie!

4214827 di visualizzazioni su Blog Therapy