Categoria: psicoterapia

La mortificazione narcisistica

“Mortificazione” è un termine desueto nel linguaggio comune e credo di non aver mai incontrato questa parola in psicopatologia. “Mortificare”, dal latino “mors” e “facere”, vuol dire letteralmente creare morte, o meglio indurre in ciò che resta organicamente vivo uno stato di morte emozionale. Infatti, la mortificazione non prevede l’aggressione fisica, né l’uccisione della vittima,…

Di Enrico Maria Secci 26 Maggio 2020 0

Psicologia / Il potere della gentilezza

“Quale saggezza puoi trovare che sia più grande della gentilezza?”, scrisse Jean Jacques Rosseau a proposito di una delle più evolute potenzialità dell’essere umani: l’essere gentili. La centralità della gentilezza come valore esistenziale è una cognizione antica. La filosofia e le religioni la descrivono come una qualità dello spirito associata alla pace interiore, all’equilibrio e…

Di Enrico Maria Secci 18 Maggio 2020 1

Suicidi e Covid-19

Nel 2020 il tasso dei suicidi potrebbe aumentare del 50% a causa del dissesto finanziario e della crisi psicologica collettiva dovuta al Covid-19. A lanciare l’allarme il Centro per la Salute Mentale dell’Università di Sidney, secondo cui, in Australia, entro cinque anni i decessi per suicidio supereranno le morti da coronavirus. Purtroppo, le stime impietose…

Di Enrico Maria Secci 11 Maggio 2020 0

Narcisisti in quarantena

L’isolamento collettivo dovuto al coronavirus ha influito negativamente sull’equilibrio psicologico della popolazione, senza distinzione di età, sesso, etnia e livello socio-culturale. Infatti, anche le persone più sane e funzionali sotto il profilo psichico hanno reagito con paura, angoscia, tristezza, inquietudine, aggressività e incertezza al dramma della pandemia e al confino domiciliare. Ne deriva che una…

Di Enrico Maria Secci 6 Maggio 2020 0

La vita di coppia e i 5 Psico-traumi da lockdown

Per contrastare l’epidemia il Governo italiano ha imposto dal 9 marzo il blocco della quasi totalità delle attività produttive e ristretto la nostra quotidianità al perimetro di un appartamento. Anche se inevitabile, una quarantena tanto prolungata potrebbe sortire effetti nefasti per una parte della popolazione, sia sul piano economico e occupazionale, che sotto il profilo…

Di Enrico Maria Secci 27 Aprile 2020 0

La pandemia dei disturbi psicologici e relazionali dopo il lockdown

Il lockdown dovuto al Coronavirus è destinato a stravolgere la nostra visione di noi stessi, degli altri e del mondo. Anche quando la curva del contagio finalmente precipiterà dopo il plateau in corso, gli effetti traumatici del coronavirus, della paura, dell’insicurezza e della morte che ha disseminato, purtroppo, non si attenueranno. Anzi, l’effetto-domino sull’economia di…

Di Enrico Maria Secci 20 Aprile 2020 1

Covid-19. Studio chiuso sino al 15 maggio

Io non riapro. Terrò lo studio serrato finché non cesserà il fumo negli occhi di una comunicazione istituzionale confusiva, nevrotica e pericolosa. Prima di riavviare la mia attività pretendo certezze sulle misure di sicurezza, perché rifiuto di esporre i miei pazienti, i loro familiari, me stesso e i miei cari al pericolo del contagio nel…

Di Enrico Maria Secci 14 Aprile 2020 1

Rischi e opportunità di una prolungata clausura casalinga

Oggi il mio contributo e quello della Professoressa Cristina Cabras in un’intervista per l’AGI sulle conseguenze psicologiche dell’isolamento. L’articolo è della giornalista Eleonora Bullegas. “Molti di noi avranno un duro contraccolpo, quando finirà questa situazione. Lo stress dovuto all’isolamento”, spiega all’AGI Enrico Maria Secci, psicologo, psicoterapeuta e scrittore, autore del best seller ‘I narcisisti perversi…

Di Enrico Maria Secci 2 Aprile 2020 0

Covid-19: come gestire emotivamente l’isolamento forzato

Nell’attesa di un vaccino e di un farmaco specifici, oggi l’isolamento forzato è la sola misura in grado di combattere il Coronavirus. Rispondere con responsabilità alla quarantena collettiva non è un’opzione, né un dovere, ma una questione di vita o di morte. Per via delle comunicazioni istituzionali inizialmente incerte e contraddittorie e di troppe fake-news,…

Di Enrico Maria Secci 16 Marzo 2020 1

Il Coronavirus e l’era del rimpianto

Quante carezze non hai dato? Quanti abbracci mancati, quanti baci sono rimasti intenzioni sulle tue labbra emozionate. Quanto sarebbe stato bello invitare a cena quella persona? Quanto sarebbe stato bello chiedere scusa e tendere una mano, anziché nasconderti dietro due faccine su WhatsApp? Quanto vorresti, ora che non è più possibile, affrontare la tua vita…

Di Enrico Maria Secci 12 Marzo 2020 3